Nell'universo omologato dei fashion blogger, dove tutti si rincorrono in un turbine di appiattimento affinchè anche i tegami possano sentirsi all'altezza delle belle fiche ecco arrivare lui, Matteo Vanzulli, ad alzare il livello.
Il suo fisico da ragazzo normale, la sua pancetta sexy, il suo sguardo arguto, i suoi capelli da emo, la sua borsetta rock/punk, le converse senza calzini, i pantaloni da acqua in casa, il golfino da pensionato, l'assenza totale del culo, la sua corsa da paletto in culo, e le foto scattate probabilmente con un telefono di 5 anni fa lo rendono una rivoluzione nel mondo della moda.
Le giornate della moda presto avranno un(a) nuovo(a) re(ginetta).

Consigliamo fortemente la visione del suo blog.

Può interessarti anche: