I russi ci hanno insegnato che grazie al gas degli accendini si possono lanciare in aria bottiglie di Coca Cola con risultati molto più soddisfacenti che con le Mentos, ma questa volta sono gli australiani a spingersi ancora più all'estremo, e lo fanno in diretta televisiva. Lo step superiore al gas degli accendini, per una performance della bottiglia strabiliante, è l'azoto liquido. In questa trasmissione un tipo tenta l'esperimento prima con le sue mani, e poi fa tenere la bottiglia alla conduttrice, che la ribalta con tutta l'inesperienza di questo mondo e per poco non si ritrova un trauma maxillo facciale, l'orecchio non è stato amputato per una questione di pochi millimetri. Cose che ormai ti aspetteresti solo dai sovietici, e invece no.

Può interessarti anche: