Cinghiale International è una rivista dedicata alla caccia al cinghiale, una testata di nessun interesse per la quasi totalità della popolazione, se non fosse per la sua capacità di riuscire a realizzare copertine superlative. Il fattore comune ad ogni copertina è, ovviamente, una foto di un cinghiale, quello che è strabiliante ad ogni edizione sono invece i titoli, che narrano di leggendarie manoleste come Raniero, o di personaggi come Zio Ciccio il calabrese, per non parlare dei titoli dedicati al protagonista della rivista che raggiungono vette inarrivabili. I cinghiali fantasma se la ridono,  o Bestioni in città sono solo due semplici esempi.












Riscopro questa bellezza grazie a Emiliano Pagani, che ha pubblicato un paio di copertine su Facebook. Anni fa ne ho avuta qualche copia per la casa e ricordo bene di essere morto dal ridere, incredulo di quello che stavo leggendo.

Può interessarti anche: