Quante volte avete visto passare un meme sulla Boldrini? Ce ne sono centinaia e sono tutti falsi, ques ta volta peròAntonio di Santo si è superato, perché per farlo ha usato una sua stessa foto. Ha scritto sotto di essere Augusto Boldrini, cugino della Presidente della Camera, e di percepire 37.000 euro di mesata nonostante la quinta elementare come titolo di studio.
Il livello medio degli utenti social è infimo, lo sappiamo bene ormai, e il solo risuonare della parola Boldrini accompagnata da 37.000 euro, Palazzo Chigi  quinta elementare hanno scatenato un pandemonio da 117.000 (CENTODICIASSETTEMILA) condivisioni, anche se l'uomo in foto è lo stesso che nella foto del profilo che l'ha condivisa.


Un nuovo capitolo della tragicommedia italiana con protagonista l'analfabetismo funzionale si è consumato, il post è online dal 24 di agosto e sta ancora girando, totalmente fuori controllo grazie all'ignoranza di chi condivide senza chiedersi niente oltre alle conferme di quello che già ha deciso essere la verità.

Lo stesso Di Santo ha poi, nei giorni successivi, pubblicato un po di commenti del post. Meravigliosi quelli che si incazzano perché si sono resi conto di essere stati presi per il culo.


Il delirio è totale, roba che nemmeno mettendo una cagna in calore in un recinto di cani. Questa è la situazione, e l'anno prossimo dobbiamo votare.

Può interessarti anche: