L'annuncio fa parte della stessa famiglia di quello del cazzo e della leccata di topa caricati per sbaglio su Facebook insieme ad altre foto, solo che questa volta la situazione è meno drammatica. Si tratta di un annuncio su un gruppo di compravendita e la foto fuori tema è un selfie di un tipo la cui identità non è riscontrabile.

Può interessarti anche: