George W Bush, a capo degli Stati Uniti dal 2001 al 2008, è stato uno dei più controversi presidenti che l'America abbia mai avuto. Dopo essere riuscito a farsi rieleggere ha concluso il suo secondo mandato e si è ritirato a vita privata. Da quel momento ha ridotto all'osso gli impegni ufficiali e di lui si è saputo veramente poco. Cosa farà adesso? Come passerà il tempo? Il dubbio ce l'ha tolto un hacker che qualche anno fa riuscì a entrare nelle caselle email sue e di alcuni suoi familiari, rivelando al mondo le sue opere d'arte (oltre alle preoccupanti condizioni di salute di suo padre, che pareva dovesse schiantare da un momento all'altro e invece è ancora fra noi).
All'inizio pareva che dipingesse principalmente cani e paesaggi, la cosa era assolutamente personale ma una volta diventata pubblica ha iniziato a dipingere ritratti di suoi colleghi, a quel punto è arrivata la notorietà e fare una mostra è diventato obbligatorio.

Iniziamo con alcune delle foto che vennero hackerate (via)






Non male, vero? Aspettate però di vedere i ritratti:

















Un'insegnante di pittura al tempo dichiarò di aver passato un mese insieme al Presidente per insegnargli a dipingere, secondo me non è vero. Non è stata lei la sua insegnante, ma Franco Ferro da Chioggia. non ci sono dubbi.

Può interessarti anche: