Ogni tanto qualcuno riesce a fare più schifo degli altri anche in quegli ambiti dove tutto è già troppo terribile per fare di peggio, ne è un esempio Mimmo Mirabelli che gira il videoclip della sua Alleluja Dance all'interno di una chiesa, con coreografia di suore e frati mentre il pubblico di fedeli balletta sul posto. Mentre succede tutto questo lui se ne sta al centro della scena suonando una tastiera a tracolla in un'auto celebrazione che lo rende il più grande tamarro cattolico mai esistito.

Può interessarti anche: