Una roba vista raramente. Non siamo di fronte alla maestosità dello stronzo invincibile ma a uno stronzo di lunghezza inconcepibile, per giunta cacato dal finestrino di un autobus. Un gesto atletico non da poco se lo consideriamo combinato alla perfetta pressione addominale che ha dato vita allo stronzo nella sua omogenea continuità.

Può interessarti anche: