Alzate a palla le casse del computer, se ne avete qualcuna ausiliaria da aggiungere prendetela immediatamente e fate partire il video. È il momento della cover band, che oggi massacra un pezzo che pensavamo fosse stato reso immortale da una delle saghe più famose del cinema: Rocky. Invece no, questi ragazzi stupendi sono riusciti a farla a brandelli, camminarci sopra e tirarla in faccia al pubblico a suon di pedate.


Evviva le cover band, ma solo quelle di questo tipo.

Può interessarti anche: