Giusto il tempo di finire di scolare l'ultima bottiglia, e l'anestesia è pronta. Solo che la sedia, una normalissima pieghevole, è ben più dura di quello che avevano previsto. Sarà lei stessa a dare il colpo di grazie, facendo l'unica cosa che sa fare: aprirsi.


Può interessarti anche: