Ne libera un sacco alla volta, a occhio almeno una trentina di chili di serpenti, e una volta fuori si premura che non si annodino fra se spargendoli con le mani. Un lavoro importante, fatto con amore.



Può interessarti anche: