Boro Majstovic è un musicista bosniaco che mezz'ora fa non conoscevo e che già amo. Più della sua musica mi ha colpito la passione per la sua Kawasaki, alla quale ha dedicato un bellissimo video dove non la guida mai. Grazie però alla magia delle tecniche cinematografiche, l'effetto movimento è riprodotto con semplici inquadrature dal basso che, mettendo come sfondo solo i cielo, permettono al cantante di simulare la guida e dare sfogo a tutta la sua espressività mentre decanta le doti della sua moto del cuore. Ci sono anche altre moto insieme a lui, ma la Kawasaki è sicuramente la regina. Poi tutti ballano sui tetti delle macchine in uno sfasciacarrozze, ma per poco perché poi c'è da tornare in sella alla Kawasaki.


Può interessarti anche: