In seguito alla sua testimonianza andata in onda a Un Giorno in Pretura, Andrea Alongi è diventato un idolo su internet. Qualcuno ha notato che c'è anche un canale Youtube a suo nome, ma può uno come lui, che non ha nemmeno Facebook, avere Youtube? Sì, ce l'ha, e ci spiega il perché in questo video. Quindi prima di dargli del bugiardo stai attento. Non ci credi? Ti da un numero di telefono intestato a un cinese morto così lo chiami e riconosci la voce. Che c'è di strano? Tutti gli spacc quelli che fanno le storie hanno un numero intestato a un cinese morto. 


Dopo sette anni si conferma l'idolo che abbiamo conosciuto in quell'aula di tribunale.



Può interessarti anche: