La Lada 2101 fu la prima vettura assemblata dalla Lada-Vaz nel 1970, dopo l'accordo stipulato dalla Fiat nel 1966. Non è altro che la nostra Fiat 124, con la differenza che qua è uscita di produzione nel '74, mentre in Ucraina e in Egitto la stanno ancora producendo. Ne esistono diverse versioni denominate da numeri che vanno dal 2101 al 2107, ma per tutte sono conosciute come Ziguli, nome acquistato dai monti vicino a Togliattigrad, dove si trovava il primo stabilimento.
Adesso potrei parlarvi delle motorizzazioni, o delle differenze fra le varie versioni, ma a cosa servirebbe? Sono cose di nessuna importanza, quello che conta è che questa macchina ha motorizzato i russi dai tempi dell'URSS fino ad oggi. È stata una macchina per famiglie, ma anche la macchina della polizia, del contadino, il carro bestiame, la macchina sportiva, il camion della spazzatura, o semplicemente l'arredo urbano più comune che ancora oggi caratterizza le strade russe. Questa raccolta gli rende tributo a 360 gradi.

In origine, quando fu presentata era così:


L'esemplare in guestione, in un bellissimo verde esorcismo, è targato ungherese ed è la prima serie che riporta Wikipedia. Ma come dicevo, è solo l'inizio di una lunghissima storia che riassumo in questo modo:




































Lui, divenuto famoso su Reddit come "l'uomo più fortunato del mondo", dimostrò invece la solidità della cellula di sopravvivenza della Ziguli.


Cellula che veniva testata secondo i più rigorosi standard già nel 1982:


Questa invece è una versione che come minimo avrà 400 cavalli, ottenuti appositamente per intraversarla negli incroci moscoviti.


Per concludere sono andato a cercarla sui siti di auto usate russi, e con grande felicità vi dò una bellissima notizia, si possono acquistare splendidi esemplari del '95 come quello che vedete qua sotto, con asso di picche sul cofano e ruggine distribuita regolarmente su tutta la carrozzeria, per appena 16.000 rubli, circa 216 euro al cambio attuale.




Può interessarti anche: