Per molti è ormai mania, andare a cacciare questi mostrini in giro per il mondo grazie alla realtà aumentata è un vero e proprio mestiere. Tanto che stanno succedendo cose inimmaginabili, tipo le battute di caccia dentro Aushwitz. In mezzo a tutto questo, c'è anche un ragazzo di Arezzo che ha pensato bene di rivisitare i personaggi nel suo dialetto, con il risultato che potete vedere qui sotto:


























L'autore si chiama Simone Ryuzaki Ciabucchi e nel suo album potete trovarne molti altri, oltre a questi.

Può interessarti anche: