Il nuovo bersaglio di Fabio Celenza è Trump, che viene doppiato in un barese stile Lino Banfi per Wired. In pratica è una pubblicità di un evento, ma nonostante questo il candidato alla presidenza degli States per i repubblicani dice cose ben più sensate che nei suoi veri discorsi, giudicate voi:




Può interessarti anche: