Macchina nuova di due giorni, dice lui. Il suo amico ci ha fumato una sigaretta e gli ha bucato il sedile col tizzone, e questa cosa ha tirato fuori tutta la sua calabbresità. Nonostante questo riesce a mantenere una parlata abbastanza comprensibile, di solito i calabresi quando si incazzano sembrano turchi, ma lui no, bene o male si capisce. In compenso la temperatura della sua testa rasenta quello del sole, con conseguente colorito magenta del volto, ma è comprensibile.


Ovviamente ha una pagina Facebook, i likes sono già 25.000

Può interessarti anche: