Si chiama Caylan Clossick ed è un diciottenne dalle orecchie immense ricercato dalla polizia di Manchester, che ha pubblicato una foto segnaletica sulla sua pagina Facebook. Non l'avessero mai fatto, appena la gente si è resa conto delle dimensioni mostruose dei suoi padiglioni auricolari è partita un'ondata di prese per il culo impossibile da arginare.


A un certo punto sono dovuti intervenire cercando di essere quantomeno un minimo seri, ma è facile immaginare quanto abbia potuto ridere il poliziotto che gestisce i social in questi giorni.


Poi devono averlo arrestato, perché adesso il post non c'è più. L'humor inglese ha mietuto un'altra vittima.

Può interessarti anche: