La nonna se n'è andata e il nipote sommelier (o semplicemente ubriaco), le parcheggia una bottiglia di vino sul letto di morte e la fotografa per poi condividere tutto con i suoi colleghi di Facebook. I necrologi da social network stanno assumendo sembianze sempre più agghiaccianti.

Può interessarti anche: