Come qui teniamo in casa cani, gatti o conigli in Russia tengono gli orsi, e poi li portano a passeggio e li fanno salire sull'autobus o sui taxi. È normale, e a vederli non sembrano assolutamente pericolosi, ma noi non siamo russi, e se ci provassimo ci staccherebbero la testa con morso dopo mezz'ora.
 






























Anche quelli liberi, che a questo punto vale la pena chiamare randagi, non attaccano l'uomo, e se sgamati in giardino scappano come fossero gatti, non prima però di averti lasciato qualche chilo di merda in casa.


E gli piace tenere la testa fuori dal finestrino per mordere l'aria proprio come ai cani.

Può interessarti anche: