Il video si chiama proprio così, ed effettivamente ci sono buone probabilità che Kim Jong-Un non lo abbia gradito, ma ormai è online da più di un anno e le cose sono due: o non c'è riuscito oppure semplicemente non gliene frega un cazzo. 
Una cosa è certa, è un video bellissimo dove il testone del dittatore nordcoreano viene incollato su gente (molto spesso grassa) che balla, Obama ride sempre e poi lo butta per terra, lo prende per il culo e Putin prova a rappacificarli, ma non ci riesce. Man mano che il video va avanti dal ballo si passa alle botte, lui continua a buscarne da tutti compreso Ban Ki-Moon e Shinzo Abe, fino a che non sconfigge il pupazzo di un drago, e qui inizia la sua rivincita che culmina su un campo di calcio con un capolavoro di computer grafica. Ma Obama continua a schernirlo, e allora se ne va in sella a un maiale.



Siamo davanti a un capolavoro, non c'è altro da dire.

Può interessarti anche: