È un omaggio al buongusto tedesco questo spot delle Fruit Gusher, ideato da un americano e girato in Argentina.
Io l'ho sempre detto, il cattivo gusto dei tedeschi è la cosa più infantile riscontrabile nell'essere umano adulto. Loro riescono a ricoprire di stoffa zebrata una moto ed andarci in giro tutti i giorni, assolutamente convinti di aver fatto la mossa giusta. Per questo penso che Bill Moulton, americano e ideatore dello spot (girato in Argentina), abbia avuto l'idea perfetta per i suoi clienti che gli avevano chiesto "l'atmosfera di un programma televisivo straniero".
Ecco come ha preso vita Kinderkreis, uno show per bambini dove un presentatore settantenne in doppiopetto con bottoni d'oro chiede a un gruppo di bambini come si sentono quando mangiano le Fruit Gusher, quindi il corpo di ballo, i meravigliosi Danse Gooshers, mette in scena queste sensazioni ballando. 
Vestiti con tute aderenti colorate (che mi ricordano i nichilisti di Big Lebowski, anche se loro non ballavano per dei bambini), si muovono inespressivi davanti a un green screen sul quale poi compaiono cascate di succhi di frutta dai colori fluo (che rappresentano il ripieno delle gustose caramelle), mentre in sovraimpressione vanno i volti estasiati dei piccoli protagonisti. Tocco di classe supremo il calzino, bianco per tutti.
Poteva mancare il cagnolino? No, e quando il presentatore gli chiede "Piccolo cane, cosa ne pensi?" lui rimarca il gran divertimento con un laconico "SUPER TOLL".
Poi il presentatore si congeda, esausto da tutto questo divertimento, rimandando i bimbi al giorno seguente, dove il signor Tasso Parlante racconterà loro delle storie.

Due minuti e mezzo perfetti, dove si racchiude tutta l'ingenuità teutonica del perseverare nel cattivo gusto, rappresentata con un'ironia filologica che rende qualsiasi schifezza una gioia per gli occhi. 
Insomma, un capolavoro.



Può interessarti anche: