Giggi sta portando avanti il suo tour mondiale e adesso si trova in Germania. Ogni giorno pubblica su Facebook una foto che lo ritrae nella sua immensa simpatia e umiltà, è un cantante dellaggente e qualsiasi suo atteggiamento è sempre vicino a quello dei suoi amati fans. Giggi si stira la camicia per il concerto, Giggi guida il suo autobus , Giggi mangia la Nutella e Giggi, proprio come tutti i suoi fan, piscia negli autogrill. 
Lo dimostra con la foto qua sotto, dove specifica che in Germania quando mangi wurstel e crauti hai uno sconto di 50 centesimi per andare al cesso. Poi chiosa con un "e poi ci lamentiamo dell'Italia, W l'Italia il Paese più bello del mondo!!!". 
È come essere investiti da un autotreno carico di pizze spaghetti e mandolini, ma questa volta qualcosa non funziona, tutti i suoi fans emigrati in Geramania gli fanno presente che i bagni non si pagano dappertutto ma solo in autogrill, e che anche in Italia spesso si pagano con la differenza che in quelli tedeschi ci puoi mangiare per terra. Inoltre non è vero un cazzo che ti danno lo sconto per andare al cesso se mangi in autogrill, ma è il cesso che ti dà un buono di 50 centesimi (su 70 di spesa) da spendere al banco. Il che vuol dire che pisciare, se consumi come nel caso del portavoce dell'ammore italiano nel mondo, ti costa solo 20 centesimi. Gliel'hanno voluto far presente praticamente TUTTI.
Insomma, questa volta i luoghi comuni un tanto al chilo non hanno funzionato, e la maggior parte dei messaggi che si leggono hanno in comune con quelli di sempre solo la grammatica da far sanguinare gli occhi. Poco conta che i fan di Giggi vivano all'estero e non parlino più italiano da anni, lo standard grammaticale d'alessiano è omologato in tutto il mondo.



E poi c'è lui,un vero leader della resistenza d'alessiana, che ce l'ha con i tedeschi come col demonio e tira fuori un delirio inarrivabile.



Può interessarti anche: