Come già saprete, io sono un amante delle giostre e le considero a tutti gli effetti uno sport estremo, salgo più o meno su tutto, ma sullo Slingshot proprio non ce la faccio. La tentazione è tanta, un po' come quando ti trovi davanti la prima canna e  non te la senti di fumarla anche se vorresti. Pensi "ormai è chiaro, prima o poi la fumerò", ma lasci perdere, tanto prima o poi te ne offriranno un'altra. Ecco, questo meccanismo fa si che possa anche succedere che non fumerai mai una canna nella vita, se poi si parla di una giostra che ti si presenta davanti si e no ogni 5 anni, allora le probabilità diventano estremamente basse.
Anche perché, sullo Slingshot, la gente ci sviene sopra come sputare per terra. C'è chi addirittura ha ripetuti mancamenti, intramezzati da momenti di euforia prima di ricadere nella perdita di coscienza.
Alcuni riescono a svenire anche 4 volte durante lo svolgimento del lancio, le ultime mentre la giostra è già ferma. Secondo me si sono anche pisciati addosso. No, per adesso non ci salgo.


Bello da vedere, ma non da fare. Vi confido una cosa, lo svenimento non è il vero motivo per il quale io non salgo su questa giostra, il vero motivo è QUESTO.


Può interessarti anche: