Ogni paese ha le sue usanze e il suo wrestling, e il Giappone che come sempre si distingue per la sua eccentricità va oltre le solite sediate o tavolini spaccati in testa, e porta sul ring direttamente gli esplosivi, che vanno a finire nel culo dei contendenti. 
Questa mossa va a collocarsi in testa alla classifica delle più belle di sempre, a parimerito con la mossa più illegale della storia del wrestling.



Può interessarti anche: