Kung Fury è un progetto a basso costo nato un paio di anni fa nel quale si rispolverano una serie di stereotipi degli anni '80 mischiati sapientemente in un film d'azione. Poi però è arrivato David Hasselhoff, principe del cattivo gusto di quello sciagurato decennio, che fra una sbronza e l'altra ha deciso di mettere del suo sul trailer originale, e ne è uscito fuori questo capolavoro che si colloca al vertice della sfilza di capolavori prodotti dal proprietario di Kitt, nonché bagnino.




Può interessarti anche: