Si, è il caso di dire che questa volta era davvero più facile morire, data la distanza della piscina dal palazzo e l'incapacità del pazzo di turno nel tuffarsi. Come si può infatti notare non fa altro che lanciarsi e rimanere in posizione orizzontale, atterrando di pancia così vicino al bordo della piscina che probabilmente si è rotto un'unghia. Cioè, si è rotto solo un unghia.

Può interessarti anche: