È veramente una vitaccia, tutti i giorni impalata davanti a quello scemo di suo marito che le tira i coltelli fin quasi a colpirla. E a volte questo quasi è un confine veramente sottile, millimetrico. È il caso di questa povera disgraziata che in pochi secondi si è vista a un passo dal perdere una mano e poi la vita.
Forse nessuna donna rimpiange le proprie scelte come la moglie del lanciatore di coltelli.

Può interessarti anche: