È ormai famoso da anni lo scherzo dell'airbag, dove dei russi ne nascondono uno dentro a dei copertoni e lo fanno esplodere quando un malcapitato ci si siede sopra. Il tipo, colto di sorpresa e molto probabilmente ubriaco, salta in aria come un fuscello e ricade privo di sensi.
I bulgari invece hanno un volontario per ripetere questa prova, che si siede sopra ai copertoni e aspetta sorridente la botta. Botta che arriva e mette a dura prova il coccige del demente, che ricade che al suolo in preda a dolori lancinanti. A questo punto pensate forse che qualcuno lo soccorra? Vi sbagliate di grosso, anzi, mentre si contorce a terra in preda agli spasmi viene chiamato un bambino per assistere a questo trionfo di sofferenza, che ride di gusto.


Può interessarti anche: