Lo starnuto perenne


Brutto vivere con un'espressione che fa sembrare che ti scappi di continuo da starnutire, l'unica consolazione è che in questo caso sarebbe stato brutto anche da normale.

Feeling ai giardini


Una coppia affiatata già da subito, forse si sono conosciuti oggi stesso ma gli interessi in comune sono da subito chiari, per dire, lei gli sta parlando di teatro e lui è un attore che cerca un bagascione che porta perizomi fluorescenti.
Il coglione che non ti aspetti

Succede a volte che ci si rilassa un po' troppo, soprattutto d'estate, magari al mare, ma comunque quando la stagione è calda e si portano i pantaloni corti. A volte troppo corti, per non parlare del costume da bagno. Fatto sta che in qualche caso un coglione può saltare fuori e qualcuno nei paraggi può avere una macchina fotografica a portata di mano, grazie a cielo.

























Le tette della figlia

Abbastanza carina, tette da urlo, si fa un selfie e lo mette su Imgur. Fin qui niente di strano, ormai è una pratica quotidiana. Solo che poi il padre, evidentemente, trova la foto e la sbatte su Facebook. Smetterà? Speriamo di no.



Foto via: Pollo

22 acconciature decisamente da evitare

Anche se alcune hanno indubbiamente del lavoro speso alle spalle. Insomma, capisco che non siano facili da realizzare, ma non è comunque il caso. No.

La colata


 La chioma vana


La bichioma


Il riporto a rastrello e il sipario aperto


 La chioma a lampadario tenuta su da quintali di lacca


Il riporto in avanti (anche se foltissimo)


La cascata di capelli (ma con questa faccia passa tutto in secondo piano)


Il riporto impomatato


Il disco volante


La finta basetta


Il riporto alla Donald Trump


La coda di cavallo se oltre a quella non c'è altro sulla testa


L'esplosione


Il riporto a ciocca unica


Il fuoco d'artificio


La rasatura colorata (tutte)


Il salice piangente


La parrucca a capanna


La ciabatta sul collo (sempre, anche se in testa ci sono i capelli)


Il vestito di capelli


La cotonatura, se poi stai tutto il giorno sul letto


Il casco integrale


Il telefono smarrito

Cosa fai se trovi un telefono e non sai di chi è? Mandi un messaggio al primo della lista.


Padre Pio 3D benedice su Youtube

Grazie alla prodigiosa tecnica della computer grafica il santone di Pietralcina adesso vi parla da Youtube. Pregate, commuovetevi, inchinatevi alla computer grafica.





no image

Bello FiGO dedica una canzone al presidente del consiglio più figo che l'Italia abbia mai avuto. Bello figo Matteo Rensi. Canzone pubblicata su Youtube prima delle elezioni, adesso Rensi è ulteriormente più figo.