Aleksandr Pistoletov è uno scellerato senza vergogna che, grazie al green screen, è in grado di produrre video più trash e di cattivo gusto di chiunque altro possa impegnarsi a dare il peggio mettendoci tutto sé stesso. Questo sembra essere il suo ultimo lavoro, dove in sella a un delfino gonfiabile, insieme a due bionde e indossando solo un paio di mutande frocissime, canta una canzone con sullo sfondo la magia dei delfini che nuotano nel mare


Ma questo non è ovviamente tutto quello che è in grado di fare. Questo fa parte delle poche cose che possiamo trovare su youtube, come questa sua intervista dove (credo) spieghi la realizzazione dei suoi video. Si, perché i suoi lavori più importanti, censurati nel video di youtube, trovano spazio in siti ben più truci, perché la sua specialità è proprio quella di cantare completamente nudo e a cazzo ritto davanti a video di donne nude, con le quali poi simula amplessi veramente poco credibili. Vi metto QUI una di queste performance, ovviamente NSFW, vietata ai minori e a chiunque sia davanti a un monitor visibile anche da qualcun altro.


Aggiornamento

Sebastiano, attento lettore, mi fa notare l'autore di tutto questo si chiama Aleksandr Pistoletov, e non Petr Ivanov come avevo scritto. Purtroppo, quando ci si affida a Google per tradurre dal russo la cazzata è sempre dietro l'angolo.
Segnalo anche, sempre grazie a Sebastiano, il sito ufficiale dove potete trovare tutte le stupende opere di questo grande videomaker.



Può interessarti anche: