Lo Shred, oltre a essere uno stile nel suonare la chitarra, è anche un cosa bellissima della quale internet è pieno. Il meccanismo è semplicissimo, si prende un video di una qualsiasi band e si monta con sopra un audio risuonato appositamente alla cazzo di cane, ma in sincro, in modo da far diventare anche il più grande mostro sacro un ragazzino rintronato che suona nella palestra della scuola.
Va detto che la maggior parte di questi lavori non sono un granché, sono scontati e vengono a noia facilmente, ma ce ne sono alcuni in grado di far piangere, qui di seguito la mia personale classifica.

Cominciamo con i Cure



Rolling Stones



Pat Metheny



Michel Petrucciani



la piccola Miley Cyrus



Ma adesso Cominciamo coi capolavori: i Phish, (dei quali avevo già parlato).



I mitici e sempre bonissimi Backstreet Boys



E i grandissimi e inimitabili Beach Boys  nel suo più grande successo, I Get Around.




Può interessarti anche: