Personaggio notissimo per un ventennio intero, Roberto da Crema detto il Baffo ha caratterizzato i pomeriggi e le seconde serate delle reti private italiane con le sue televendite piene di asma. I suoi respironi sono stati il suo marchio di fabbrica, ricorrenti a cadenza regolare fra un urlo e l'altro per pubblicizzare orologi, pancere, giubbotti in finta pelle e un mare di altre cose tutte con una caratteristica comune: la qualità infima del prodotto. 
In questo video qualcuno ha tagliato via tutto ed ha lasciato solo l'asma, un tributo doveroso all'immensa classe del più grande televenditore italiano.

Può interessarti anche: