Con la scusa dei soliti gesti che si fanno in campo sfiora una tetta dell'arbitra. Per fortuna che lei è una persona comprensiva, altrimenti ci sarebbero stati gli estremi per l'espulsione.

Può interessarti anche: