Giovanni Bivona in questo spot elettorale ci spiega come lottare uniti per riavere il lavoro, il turismo, la produzione umana, perché "un zi puo spusari chiù nisciunu perchì mancu travaju". Queste le sue parole vent'anni fa, e oggi cos'è cambiato? Un cazzo. Per questo sulla tua scheda elettorale scrivi Giovanni Bivona anche se non è più candidato, anche se non sei siciliano. Hanno da capire quanto questo cervello sia stato sottovalutato.



Ma quale scheda bianca, scrivi Giovanni Bivona.

Può interessarti anche: