Lercio se ne esce con questo articolo ed è impossibile non ridere.


Poi ci sono i commenti dei lettori





E si, è meglio ridere. Anche perché questi sono solo quelli di Facebook, quelli sul sito sono peggio.
Ma poi ti viene da riguardare l'articolo, e non puoi non notare che LA MADONNA PIANGE SPERMA o, più in basso, IL PD VUOLE FELIPE MASSA. 



Ma basta scrivere Kyenge per far nascere un'intifada che parte dal profondo del patriottismo degli italioti e scaturisce in quella moderna forma di protesta chiamata POST DI FACEBOOK, che condiviso migliaia di volte dà l'impressione di sentirsi un esercito pronto ad alzare il culo dalla sedia per sconfiggere l'invasore extracomunitario in qualsiasi momento.

È importante però che questo post di Facebook non superi le venti parole, perché altrimenti la cosa diventa complicata, c'è da leggere e comprendere un discorso che può essere articolato con della punteggiatura, cosa nata per confondere le idee del popolo e giustificare i negri che vengono in Italia che è il paese più bello del mondo fatto come uno stivale e pieno di arte e robe culturali e di mare più di tutto il resto del mondo a rubarci il lavoro e stuprare le nostre donne.

Facebook è la nuova televisione, con la differenza che qui ogni stronzo può scrivere su un cartello che ieri un magrebino ha preso dieci gattini e li ha mangiati vivi iniziando dai piedi davanti a uno scuolabus e tutti ci credono, per il semplice motivo che questa è la rete. 

Può interessarti anche: