Le due righe con le quali Muccino ha motivato la sua dipartita da Twitter e il mio commento scritto dal nuovo profilo personale Facebook di Darwinite nato apposta per lui ed immediatamente bannato.

Un'altra storia stroncata sul nascere.



Può interessarti anche: