Ancora grazie Facebook, strumento sempre più utile per attuare una radicale selezione fra gli individui che ci circondano.

Può interessarti anche: