Ieri per la prima volta ho twittato al famoso regista italiano oggi residente negli Stati Uniti Gabriele Muccino

QUI il tweet incriminato.

Immaginavo non fosse dotato dell'umorismo di Billy Wilder e l'averlo scoperto molto attivo su Twitter mi aveva aperto un mondo.

Cazzo, uno che scrive sceneggiature ed editoriali su quotidiani nazionali, che non usa gli accenti o le maiuscole sui nomi propri di persona e si giustifica dicendo che il suo telefono ha il correttore automatico in inglese, non può essere che un grande.

Ma purtroppo, subito dopo il mio intervento è scesa la scure su Darwinite, ha bloccato l'account e i nostri rapporti si sono conclusi prima di cominciare, senza nemmeno una replica da parte sua.

Ma non potevo permettere che finisse così, di conseguenza ho mandato un emissario per cercare di portare avanti il discorso. Non so se ci riuscirà.







Ma grazie a lui è nata La Scimmia Di Darwin, account twitter di emergenza di Darwinite.



Può interessarti anche: